Come Risparmiare con l’ Ufficio a Tempo

Hai un progetto imprenditoriale? Sei un giovane professionista che vuole avviare una startup? Vuoi metterti in proprio e reinventarti il lavoro? Tra le tante difficoltà e costi iniziali da sostenere, una fetta rilevante se ne va per mettere in piedi il tuo ufficio. E’ possibile risparmiare? Sì, con l’ufficio a tempo.

L’ufficio tradizionale

Innanzitutto devi scegliere il locale e stipulare il contratto di affitto, normalmente di durata pluriennale.

Poi devi occuparti della ristrutturazione, devi scegliere gli arredi, stipulare contratti di fornitura luce, telefono, internet.

Per finire, devi assumere e formare personale per compiti di segreteria.

Tutto ciò, oltre a comportare un elevato esborso economico iniziale, richiede tempo. Inoltre, l’investimento sarà ammortizzato soltanto dopo alcuni anni.

Come abbattere i costi e iniziare da subito?

L’ufficio a tempo

Si sta affermando una nuova soluzione, rivolta soprattutto (ma non solo) a progetti imprenditoriali in fase di avvio o giovani professionisti che vogliono iniziare un lavoro in proprio: l’ufficio a tempo.

Ufficio a Tempo

E’ una nuova formula, che ti fornisce immediatamente tutto ciò di cui hai bisogno: un tua stanza, già arredata e funzionale per uso ufficio.

Sono comprese sedie e scrivanie, riscaldamento, aria condizionata, telefono, internet e tutto quanto ti può servire per iniziare da subito. Volendo, anche la segreteria, esclusiva oppure in condivisione.

In questo modo puoi concentrarti sulla tua attività, senza preoccuparti di null’altro.

Spesso è anche possibile stipulare contratti di breve durata, a partire da un mese.

La singola postazione di lavoro

Hai bisogno solo di una singola postazione di lavoro? In questo caso non avrai una stanza tutta tua, ma una singola scrivania, in condivisione con altri.

Sono compresi sempre tutti i servizi, naturalmente anch’essi in condivisione. E il canone di affitto si riduce notevolmente.

In questo caso è spesso possibile stipulare un contratto anche per una sola giornata: molto utile e comodo ad es. per i professionisti in viaggio.

L’ufficio virtuale

Puoi addirittura decidere di non occupare alcuno spazio: è la formula dell’ufficio virtuale.

In questo caso avrai un indirizzo di corrispondenza, un numero di telefono, uno di fax e un centralino che prende le telefonate e te le gira, oppure semplicemente prende nota.

Molto utile ad es. per le società che vogliono iniziare a essere presenti in un’altra città, diversa dalla sede principale.

Quanto si risparmia?

In media, dal 20% ad oltre il 50%. E i vantaggi non finiscono qui.

Elimini, infatti, il tempo e le risorse necessarie per la gestione: utenze, personale, spese condominiali, pulizie, portierato, Tarsu, gestione degli approvvigionamenti, manutenzione, adeguamenti normativi come la sicurezza e l’antincendio, e tanto altro.

Riceverai un’unica fattura, da un unico fornitore, peraltro deducibile al 100%.

Quindi, perché non richiedere un preventivo? A conti fatti, il risparmio può essere interessante!